Cosa succede se un Sapr riprende cio’ che per legge non puo’ riprendere?

Il Regolamento ENAC tratta all’art. 22 la materia inerente alla protezione dei dati personali vincolando l’utilizzo dei Sapr al rispetto del Codice della Privacy (D.Lgs  196/03).

L’operatore di Sapr è infatti esposto al rischio di rispondere a denunce per presunte violazione in materia di trattamento di dati personali.  E’ inoltre tenuto ad adottare tutti quegli  accorgimenti a garanzia della privacy altrui come prescritti dal Garante per la protezione dei dati personali.

Le spese necessarie per proteggersi da problematiche legali nel merito saranno coperte dalla polizza di Tutela Legale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *